Alessio Lardini e il suo team
partecipano all'Eroica
la gara ciclistica d'altri tempi

Venerdì 3 Ottobre 2014
La t-shirt creata da Lardini per l'occasione

FILOTTRANO Il Gruppo moda Lardini, l'azienda storica di Filottrano, divenuta da tempo una griffe internazionale, partecipa alla gara ciclistica d'epoca L'Eroica (in calendario domani, domenica 5 ottobre) con biciclette “da corsa e non” di epoche diverse, ricercate nelle vecchie cantine, ma ancora perfettamente funzionanti.

«È stata una ricerca che ci ha fatto riscoprire culture e abitudini legate alla storia del nostro territorio marchigiano» ha detto Alessio Lardini, che insieme a Andrea Andreoli e Kotaro Shindo dell'azienda, prenderanno parte alla manifestazione .

«Abbiamo cercato nei vecchi negozietti di alcuni paesini o nei garage dei nonni, appassionandoci a cose che ci parlavano di passato ma ancora sono vive».

E l'entusiasmo è arrivato fino al Giappone. Al team Lardini si unirà anche Yoichiro Maeda, direttore di Leon Japan Mag. con una bicicletta di vecchia data marchigiana.

«Partecipo per la seconda volta perché per me è un modo di vivere la bellezza del vostro Paese e di capire quell'italianità- aggiunge Yoichiro Maeda, - che apprezziamo e conosciamo attraverso il vostro made in Italy».

Il team indosserà la t-shirt L'Eroica 2014 ispirata alle maglie del ciclismo storico anni 60 e creata per l'occasione dall'azienda Lardini.

Ultimo aggiornamento: 18:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA