Gli effetti invisibili del nuoto: il romanzo di Capponi su come si cambia... in acqua

Mercoledì 7 Ottobre 2020
Video

Gli effetti invisibili del nuoto è un romanzo di Alessandro Capponi, giornalista ("cronista") del Corriere della Sera, ma è anche la dimostrazione di come nell'acqua e a furia di bracciate undici individui quasi veri possano cambiare pelle, status, vita. "Storie nate dall'esperienza personale, dall'osservazione a bordo vasca, quando ci si aggrappa alla corsia. Il nuoto nei giorni del lockdown è mancato a me e anche agli eroi del mio libro. Ognuno con un animale al quale assomigliare".  E leggendo scopri che la vita, vista attraverso gli occhialini da piscina, può colorarsi - bracciata dopo bracciata - diversamente dal previsto

© RIPRODUZIONE RISERVATA