Ore d'apprensione per il 15enne in gravissime condizioni dopo un incidente: il web si mobilita

Lunedì 23 Settembre 2019 di Enzo SCHIAVANO
Casarano si stringe attorno ad Alessandro, il giovane di 15 anni che versa in gravissime condizioni, dopo un incidente stradale avvenuto venerdì sera, 20 settembre. I due ragazzi coinvolti, entrambi quindicenni e studenti liceali, erano a bordo di uno scooter quando, per cause ancora da accertare, si sono scontrati con un’automobile all’incrocio tra corso XX Settembre e via Magenta. Il guidatore del motoveicolo, per le gravi ferite subite è stato trasportato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce e ricoverato in rianimazione. Le sue condizioni sarebbero molto critiche. Il suo amico ha riportato ferite meno gravi e si trova attualmente ricoverato presso l’ospedale “Sacro Cuore” di Gallipoli.

Scontro tra auto, paura per un automobilista: incastrato nelle lamiere
Carambola di auto sulla statale, quattro feriti gravi
 
 

Erano da poco trascorse le 22.30 di venerdì sera quando è avvenuto lo scontro tra lo scooter e l’automobile. I due quindicenni a bordo del ciclomotore transitavano su corso XX Settembre, strada del centro cittadino con diritto di precedenza, in direzione sud (verso i giardini pubblici “William Ingrosso”). L’automobile coinvolta nello scontro, invece, proveniva da via Magenta, una strada laterale del corso. Al momento dell’impatto i due giovani, che indossavano il casco, sono stati sbalzati dalla sella del motoveicolo e sono finiti rovinosamente sull’asfalto. L’uomo alla guida dell’auto, anch’egli di Casarano, ha fermato subito il veicolo e ha prestato i primi soccorsi ai ragazzi. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri della Compagnia di Casarano per i consueti rilievi finalizzati a chiarire la dinamica dell’ incidente. Ai primi soccorritori le condizioni di A.C., che frequenta il terzo liceo classico, sono apparse subito molto gravi. Così si è deciso di trasportarlo direttamente all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dove i sanitari del pronto soccorso gli avrebbero riscontrato diverse ferite, tra cui il taglio alla carotide, la frattura di entrambi i femori, la frattura della mascella e la perforazione di un polmone. Nella giornata di ieri il paziente è stato già sottoposto a due interventi chirurgici (uno per riparare l’aorta; l’altro per ricomporre la frattura a uno dei femori). Le sue condizioni sarebbero però ancora molto gravi.

L’altro ferito, studente del secondo liceo classico, a differenza del suo amico era cosciente subito dopo l’impatto e ha riportato la frattura di un femore e ferite varie. Ora si trova ricoverato in terapia intensiva presso il “Sacro Cuore” di Gallipoli. Le sua condizioni non dovrebbero destare preoccupazioni. Subito dopo l’ incidente, il conducente dell’automobile, come vuole la prassi in questi casi, è stato accompagnato dai carabinieri presso l’ospedale “Ferrari” di Casarano per essere sottoposto ai vari test per escludere che fosse alla guida sotto effetto di alcol o droga. Il fatto ha chiaramente scosso i cittadini di Casarano, in particolare i compagni di classe e di liceo dei ferit, che dopo la fiaccolata organizzata sere fa, hanno lanciato una preghiera sul web: un messaggio che, condiviso centinaia di volte, punta a moltiplicare preghiere e pensieri per il 15enne. Ché recuperi forza e vita.  Ultimo aggiornamento: 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma