Zeppieri pesca Mannarino e si allena con Zverev

Zeppieri pesca Mannarino e si allena con Zverev
2 Minuti di Lettura
Sabato 25 Maggio 2024, 11:39

Sarà il padrone di casa Adrian Mannarino, numero 22 del tabellone principale, l’avversario del tennista Giulio Zeppieri martedì nel primo turno del main draw del Roland Garros.

Un giocatore importante, mancino come “Zeppo”, che nel torneo francese non è mai andato oltre il secondo turno raggiunto nel 2014, 2016 e 2019, ed è reduce dall’eliminazione negli ottavi di finale del Challenger di Aix en Provence contro l’azzurro Luciano Darderi. Il 35enne francese nel gennaio scorso raggiunse il suo best ranking al numero 17 della classifica Atp, dopo gli ottavi di finale centrati agli Australian Open.

Attualmente è numero 22, a differenza del pontino che occupa la 148esima posizione. È uno specialista delle superfici veloci, nel circuito maggiore ha vinto cinque titoli su quindici finali disputate, ha un fisico asciutto, non ha un servizio potente, non ha un fondamentale che colpisce, non ha sponsor.

Viene descritto come un giocatore che non ama i riflettori, ha un gioco poco appariscente. Nel suo Paese non è mai stato particolarmente acclamato. E’ sicuramente un avversario importante per Zeppieri, ma in un confronto al meglio dei cinque set la differenza d’età e di atletismo potrebbe fare la differenza. Intanto ieri Zeppieri si è allenato con il tedesco Alexander Zverev, che ha chiesto di giocare con un mancino per prepararsi al match contro lo spagnolo Rafa Nadal.

An.Gio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA