CORONAVIRUS

Il vescovo di Latina: rinviate in autunno comunioni e cresime

Venerdì 3 Aprile 2020
Il vescovo Mariano Crociata ha firmato il decreto con cui dispone il rinvio delle Prime Comunioni e delle Cresime al prossimo autunno, a causa dell’emergenza per la pandemia di Covid-19.

Secondo il decreto, invece, i matrimoni, se non è possibile rinviarli, potranno essere celebrati solo alla presenza del celebrante, dei nubendi e dei testimoni nel rispetto delle misure di prevenzione sanitaria.

Tutte le celebrazioni pasquali, inoltre, saranno effettuate tramite collegamento in streaming per evitare ogni tipo di assembramento.

Il decreto del Vescovo è stato firmato oggi. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani