Vela, il Circolo Nautico Caposele ospita la II tappa della Coppa Italia 420: attesi oltre 100 equipaggi

Mercoledì 31 Marzo 2021 di Andrea Gionti
La classe 420

Oltre cento equipaggi (4 dei quali provenienti dall'estero) di scena da venerdì 2 a lunedì 5 aprile nella seconda tappa della Coppa Italia della classe 420, valida per la qualificazione ai Mondiali che si terranno a Sanremo dal 2 al 10 luglio. La kermesse velica organizzata dal Circolo Nautico Caposele, il più antico della provincia di Latina, punta a ripetere il successo dell'Italia Cup Laser dove furono oltre 400 le imbarcazioni. «Quello che stiamo vivendo è un lavoro a ciclo continuo, ma tutto questo non ci spaventa - spiega il presidente del club Raffaele Giarnella - La Coppa Italia non è soltanto un evento di natura sportiva, ma soprattutto promozionale e turistica che porta benefici su tutto il territorio. La città ha risposto con grande sostegno alle nostre iniziative, e questo è un ulteriore stimolo a proseguire sulla strada intrapresa». Nella prova inaugurale di metà marzo a Follonica si sono disputate cinque prove con vento sui 5/8 nodi: nella giornata finale le regate sono state rinviate a causa delle avverse condizioni meteomarine. La classifica assoluta ha visto primeggiare l’equipaggio misto formato dai triestini Taglialegne-Versolatto davanti ai sanremesi Cilli-Zerykier. Prime nel femminile le siciliane Sposato-Manti, quarte a livello assolute. Formia e le acque del Golfo torneranno di gran carriera a luglio con il campionato europeo juniores 420 e con il Mondiale dei catamarani Formula 18 che fu rinviato nel 2020 per l'emergenza pandemica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA