Vela d'altura, all'invernale del Circeo guidano Cavallo Pazzo e Globulo Rosso

L'imbarcazione di Globulo Rosso
di Andrea Gionti
1 Minuto di Lettura
Giovedì 27 Dicembre 2018, 10:12

Si è archiviata la prima manche del campionato invernale del Circeo, organizzato dal Circeo Yacht Vela Club con la collaborazione della Cooperativa Circeo Primo. Una bella giornata di sole caratterizzata da poco vento non ha impedito al comitato presieduto dal giudice nazionale Carlo Cacioppo di concludere la prima tornata. Salti di vento e variazioni di intensità hanno duramente impegnato i 28 equipaggi nello scenario antistante il Promontorio del Circeo tra Torre Fico e Torre Olevola. Si è laureato campione d’inverno in classe regata 1 Irc e Orc Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli con al timone Andrea Scarpa, seguito da Vahinè 7, il First 45 di Francesco Raponi e da Le Cage Aux Folles, l’XP 33 di Mario Bellotti con Giorgio Scarpa alla tattica. Nel secondo raggruppamento regata guida la classifica dopo cinque prove Globulo Rosso (2° nella Orc), l’Este 31 di Alessandro Burzi davanti a Tityre, l’Hanse 370 di Franco Borsè e a Frinky, l’Hanse 375 di Francesco Frinchillucci. Infine nel raggruppamento Crociera si è aggiudicata la prima manche dell’invernale Dama Bru, il First 47.7 di Antonio Burlina, che ha preceduto Nina, il Sun Odyssey 45 di Roberto Signorotto e Aquerol, il Bavaria 42 di Franco Minchella. Intanto il presidente del sodalizio Franco Borsò ha presentato il calendario regate 2019, ringraziando gli sponsor della manifestazione e ricordato anche l’anniversario dei 40 anni dalla fondazione del Circeo Yacht Vela Club. Prossimo appuntamento con le regate al Circeo domenica 13 gennaio.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA