Un solo traghetto disponibile, cinque ore di navigazione da Ponza a Formia

Martedì 12 Marzo 2019
Forti disagi per i passeggeri delle isole pontine dopo che un solo traghetto è rimasto a disposizione per i collegamenti. Nel pomeriggio di ieri chi è partito da Ponza alle 15 sul "Tetide" è arrivato in porto a Formia alle 20 perché  il mezzo ha prima fatto tappa a Ventotene e poi ripreso la navigazione. A bordo c'erano anche persone con problemi di salute che si sono dovute sobbarcare cinque ore di viaggio.

Una situazione analoga si prospetta al ritorno   anche se a metterci più tempo in questo caso sarebbero i passeggeri diretti a Ventotene. Il traghetto, infatti, farebbe scalo prima a Ponza. Oggi, comunque, i collegamenti sono interrotti a causa delle pessime condizioni meteorologiche.

La situazione rischia di protarsi a lungo in quanto l'altra unità navale che in questo periodo collega le isole, il "Don Francesco", ha subito un danno ed è in riparazione a Napoli.  Ultimo aggiornamento: 09:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La maledizione del marchio dopo il flop di Rome & You

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma