Trans allontanate dal ristorante, la solidarietà dell'assessore Ciccarelli

Lunedì 14 Agosto 2017
L'assessore Patrizia Ciccarelli
L'assessore al Comune di Latina, Patrizia Ciccarelli, interviene sul caso delle trans allontanate da un ristorante a Latina esprimendo solidarietà. «Alla coppia - spiega - che è stata allontanata da un locale a Foce Verde perché transessuale va la solidarietà dell’Amministrazione. E’ un trattamento inaccettabile e deleterio per questa città che si sta distinguendo sul fronte dell’accoglienza». 

«La vicenda – afferma Ciccarelli – conferma la necessità di portare avanti la campagna di sensibilizzazione contro l’omofobia e ogni tipo di discriminazione nei confronti delle persone lgbti (lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersessuali). Il Comune di Latina, ricordiamolo, fa parte della Rete nazionale Ready, il network di pubbliche amministrazioni nato nel 2006 per promuovere politiche a favore delle persone lgbti. Ribadiamo anche per questo l’impegno a promuovere le pari opportunità e iniziative di inclusione sociale e culturale». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma