FONDI

Tartaruga depone le uova sulla spiaggia di Fondi: un gruppo di ragazzi salva il nido

Domenica 5 Luglio 2020 di Barbara Savodini
La caretta caretta avvistata e fotografata mentre deponeva le uova nel cuore della notte a Fondi
È arrivata silenziosa sul bagnasciuga, nel cuore della notte, ha attraversato la spiaggia in cerca di un luogo sicuro, ha depositato le sue uova ed è subito ripartita, senza voltarsi, incurante della sorte che avrebbe atteso i suoi piccoli. Perché in natura si fa così, si è disposti a separarsi dai propri “affetti” per il bene collettivo.

Mamma tartaruga, un meraviglioso esemplare di caretta caretta, è poi ripartita, con la sua pacata eleganza, verso mete sconosciute.



La sequenza è stata provvidenzialmente notata da un gruppo di persone che stava facendo una passeggiata notturna sull'arenile di Fondi, attorno alle 23:30.

Consci di quanto siano importanti questi fenomeni per la sopravvivenza della specie e, soprattutto, dell'arrivo di migliaia di persone all'indomani, i ragazzi hanno subito transennato l'area con mezzi di fortuna e avvisato le autorità competenti.

Qualora gli stabilimenti avessero smosso la sabbia con un trattore, del resto, le uova sarebbero andate distrutte.

La folla domenicale, inoltre, avrebbe senz'altro fatto fare una brutta fine al nido che invece è importantissimo per le sorti di una specie sempre più messa a dura prova da pesca abusiva, rifiuti in mare e microplastiche.

L'area transennata sulla spiaggia di Tumulito a Fondi


La segnalazione è velocemente arrivata agli esperti di Tartalazio che in queste ore si stanno precipitando sul luogo.

Si tratta di un evento straordinariamente raro sul litorale di Fondi, nessuno ricorda che qualcosa di simile sia mai accaduto. © RIPRODUZIONE RISERVATA