Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Taekwondo: all'Egypt Open argento del terracinese Simone Crescenzi

Il terracinese Simone Crescenzi
di Andrea Gionti
1 Minuto di Lettura
Domenica 24 Febbraio 2019, 20:30
Medaglia d’argento all’Egypt Open per il taekwondoka terracinese Simone Crescenzi. Sul quadrato dell’Hurghada Sports Hall il caporalmaggiore del Cs Esercito ha sfornato una prestazione senza sbavature nella categoria -63 kg arrendendosi in finale soltanto al favoritissimo belga Jaouad Achab (origine marocchine e numero uno del ranking mondiale) che si è imposto 19-14.

Un cammino quasi perfetto per l’azzurro classe ’97 e nove volte campione italiano, che aveva superato al primo incontro (63-4) l’egiziano Ali Wahba, poi al secondo (27-11) il saudita Mambrouk Hamad Almabrouk e la semifinale (15-7). Un alloro molto importante che lo fa salire in classifica e lo pone tra i migliori nella sua categoria anche dopo l’oro ai Mondiali militari di Rio de Janeiro nel 2018. Ora il mirino è puntato sui Mondiali di maggio a Manchester
© RIPRODUZIONE RISERVATA