Sprazzi di Primavera a Sperlonga ed è subito boom di turisti

Lunedì 18 Febbraio 2019 di Barbara Savodini
Primi sprazzi di Primavera ed è subito boom di turisti a Sperlonga. La Perla del Tirreno ieri è stata letteralmente presa d'assalto anche se non tutti in città erano pronti per la prima, inaspettata, ondata di visitatori.
Affari grossi per i ristoratori che si sono visti piombare famiglie, coppiette e combriccole di amici senza prenotazione; hanno invece perso una preziosa occasione negozietti e bar, molti dei quali erano ancora chiusi come ogni domenica d'inverno.

La possibilità di poter sostare senza ticket ha piacevolmente sorpreso i forestieri, rimasti increduli a fissare i cartelli sui parcometri: “Il pagamento del servizio è sospeso fino al prossimo 28 febbraio”.
Nel penultimo weekend di “free parking” le aree di sosta comunali erano praticamente off limits: tutto esaurito ai multipiani, al grande parcheggio con belvedere di via Itri e anche nella parte bassa del paesello.
Complice il cielo limpido e la super luna più grande del 2019, visibile sin dalle prime ore del pomeriggio, selfie e scatti della bella località litoranea hanno invaso i social per tutto il weekend.

Fiumi di persone hanno raggiunte le spiagge di levante e ponente e, al tramonto, i punti più panoramici erano affollati stile Oia a Santorini.
Che sia di buon auspicio per una stagione prospera e duratura come non se ne vedono da anni? 
La pacchia, però, con buona pace del turismo mordi e fuggi sta per finire: da sabato 2 marzo torneranno infatti in funzione i parcometri nei festivi e prefestivi. Fare una passeggiata di un paio d'ore in spiaggia costerà 5 euro mentre centro storico e lungomare saranno accessibili, per i forestieri, alla modica cifra di 2 euro l'ora.
Per gli amanti delle occasioni low cost, però, nei giorni infrasettimanali la sosta resterà gratuita fino alla fine di maggio. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma