Spigno Saturnia al voto dopo quasi un anno di commissariamento

Domenica 26 Maggio 2019 di Giuseppe Mallozzi
Se la sono decisamente presa comoda i due aspiranti sindaci di Spigno Saturnia per recarsi a votare. Il primo ad andare al seggio è stato Sergio Corelli alle ore 13. Il medico 52enne, che guida la lista civica “Uniti per Spigno” formata da varie anime politiche di centrosinistra e di centrodestra, ha votato alla sezione n. 3 di Spigno Saturnia.
 
Due ore dopo, ore 15, è stata la volta di Salvatore Vento, 40 anni, ex sindaco sfiduciato lo scorso 25 giugno da una parte della sua maggioranza insieme all’opposizione. L’ex primo cittadino, alla testa della lista “Prima Spigno” che lo aveva sostenuto alle precedenti consultazioni, formata quasi per intero da ex consiglieri comunali e delegati della passata amministrazione, ha votato alla sezione n. 2 di Spigno Superiore.
 
L’affluenza alle ore 12 è stata del 25,89%. Ultimo aggiornamento: 17:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma