Sezze, è ufficiale, Di Raimo si è dimesso: «La situazione politica non mi permette di andare avanti»

Martedì 23 Marzo 2021 di Francesca Leonoro
Sezze, è ufficiale, Di Raimo si è dimesso: «La situazione politica non mi permette di andare avanti»

“Il sottoscritto Sergio Di Raimo, in qualità di Sindaco di questo paese , rassegna le proprie dimissioni irrevocabili".

È quanto si legge nella nota diffusa poco fa dal primo cittadino di Sezze, Sergio Di Raimo 

"Le motivazioni di tali dimissioni - ha spiegato il sindaco - sono legate alla situazione politica che non permette di poter andare avanti e poter governare questo paese nel migliore dei modi: andare avanti nonostante le defezioni non ha nessun senso e non porterebbe da nessuna parte, soprattutto in un momento come questo". 

Il riferimento è ovviamente alle vicende giudiziarie legate all'operazione Omnia 2 che nei giorni scorsi hanno sconvolto la comunità setina. 

"Il paese ha bisogno di una maggioranza solida, compatta e convinta - ha spiegato ancora Di Raimo - che oggi, ma già da qualche tempo, mi pare non ci sia. Penso sia stato fatto tanto, nonostante le tante difficoltà incontrate, e certamente si poteva fare ancora molto in questo scorcio di tempo rimasto, ma di fronte a questa fragilità politica ritengo giusto non impuntarsi a voler per forza governare e quindi ho chiesto a tutti i consiglieri di voler rassegnare le dimissioni insieme alle mie qui presenti. Ringrazio tutti per il lavoro fatto insieme". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA