Coltellate per vendicarsi di una lite dei giorni scorsi, ferisce un giovane e viene arrestato

Coltellate per vendicarsi di una lite dei giorni scorsi, ferisce un giovane e viene arrestato
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 24 Novembre 2021, 16:47 - Ultimo aggiornamento: 16:49

Un uomo di 31 anni è stato arrestato a Sezze dai Carabinieri con l'accusa di di lesioni e minaccia aggravate. E' il presunto autore del ferimento ai danni di un giovane con il quale, pochi giorni prima, c'era stato un diverbio.

I militari sono intervenuti per sedare una lite e hanno appurato che c’era stato un accoltellamento nel corso del quale una delle parti era rimasta gravemente ferita tanto da essere trasferita d’urgenza presso l’ospedale Santa Maria Goretti di Latina per essere sottoposto ad un intervento chirurgico.

Subito dopo è stato individuato l'uomo, il quale aveva avuto pochi giorni prima dell’evento un acceso diverbio, e nella serata di ieri avrebbe approfittato della presenza della vittima in sosta, da solo, a bordo della propria autovettura per colpirlo.

Le testimonianze raccolte dai militari dell’Arma hanno infatti appurato che questi, dopo aver bloccato l’uomo tenendogli un braccio fermo all’esterno dell’abitacolo, avrebbe sferrato diversi fendenti verso il corpo della vittima.  

L’arrestato espletate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza del Comando Provinciale di Latina, in attesa dell’assegnazione di una casa circondariale ove lo stesso verrà condotto, a disposizione del sostituto procuratore  presso il tribunale di Latina   Valerio De Luca. In corso accertamenti per risalire al motivo della precedente discussione.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA