Scippi in serie ad anziane e ragazzi, i carabinieri arrestano i componenti della banda

Scippi in serie ad anziane e ragazzi, i carabinieri arrestano i componenti della banda
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 8 Settembre 2021, 10:09 - Ultimo aggiornamento: 10:11

Sono stati individuati e arrestati gli autori di numerosi scippi compiuti a Latina nei confronti di donne anziane o ragazzi molto giovani. I carabinieri hanno dato esecuzione a una misura cautelare emessa dal giudice delle indagini preliminari nei confronto di un uomo di origine tunisina di 34 anni e uno italiano di 50.

Sono cinque gli episodi contestati, commessi tra aprile e maggio di quest'anno. A incastrare i due ci sono le testimonianze delle vittime, che concordavano sulle caratteristiche dei soggetti, l'auto usata per la fuga e le modalità con le quali veniva eseguito il furto con strappo. I militari della compagnia, agli ordini del maggiore Carlo Maria Segreto,  hanno svolto accertamenti anche tramite il sistema gps di cui l’autovettura risultava essere dotata e che ha consentito di collocare il veicolo nel luogo e negli orari di compimento delle azioni criminose.

A ciò si aggiungono gli accertamenti effettuati mediante l’applicativo "Sari" (Sistema automatico riconoscimento immagini) che ha fornito una comparazione fisionomica dell’autore materiale del fatto con l’indagato di origine tunisina al 99,98% 

© RIPRODUZIONE RISERVATA