Decidono di fare una passeggiata sul lungomare di Scauri e vengono multati

Decidono di fare una passeggiata sul lungomare di Scauri e vengono multati
1 Minuto di Lettura
Venerdì 13 Marzo 2020, 11:16

Il lungomare di Scauri sembra proprio il miglior antidoto alla noia. Probabilmente avrà un fascino particolare il mare del Comune di Minturno che continua ad attirare non solo i residenti ma anche persone fuori zona, che non mancano di contravvenire alle ultime prescrizioni del Decreto firmato dal Premier Conte in materia di Contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da covid-19. Ebbene, i carabinieri di Scauri, nel corso dei controlli, hanno denunciato altre due persone che sono state sorprese a passeggiare tranquillamente sul lungomare senza alcuna ragione plausibile. Si tratta di un uomo di Cassino di 56 anni e di un altro di Sessa Aurunca di 48 anni.
«C'era il sole e qui si stava bene», hanno detto candidamente agli uomini dell'Arma, i quali non hanno potuto far altro che deferirli in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cassino. Proprio il giorno prima i militari hanno sorpreso due donne rumene, residenti a Mondragone, mentre percorrevano a piedi un tratto della Via Appia.
Non hanno saputo fornire ai carabinieri elementi giustificativi circa la loro presenza sul posto, di fatto violando il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA