Scandalo calcio a 5: la Procura apre un fascicolo sulla escort in cambio di informazioni riservate

Sabato 22 Febbraio 2020 di Giovanni Del Giaccio
La Procura di Latina ha aperto un fascicolo sulla telefonata che il presidente nazionale della divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro ha fatto a quello della Lynx Latina, Gianluca La Starza, anticipandogli notizie riservate e ricevendo in cambio la promessa di una escort «carina e pure intelligente».

Ieri sera ​al "Palabianchini" di Latina si è giocato come se nulla fosse e i pontini hanno perso (8-1) contro il Real Rieti e lo scandalo hot che travolge la Lynx Latina calcio a 5 è sembrato restare fuori. Il primo a evitare di parlarne è stato il presidente, Gianluca La Starza,  entrato dall'ingresso riservato alle ambulanze e  rimasto insieme ad alcuni dirigenti. «Nessuna dichiarazione» - aveva fatto sapere l'ufficio stampa. Bastano e avanzano, del resto, quelle del giorno prima.  

Si vedrà il corso del procedimento avviato dalla magistratura ordinaria, mentre quella sportiva ha acquisito la telefonata registrata e poi diffusa in una chat, quindi resa nota e che ha costretto Montemurro a dimettersi, e adesso ha due mesi di tempo per avviare il procedimento.  La Starza aveva già maturato l'idea di mollare, dopo lo scandalo sembra una certezza. 

Servizio completo sull'edizione cartacea o sul Messaggero digital © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi