Sanremo Lis, coreografia pontina per la trasmissione in lingua dei segni su Rai play

Sanremo Lis, coreografia pontina per la trasmissione in lingua dei segni su Rai play
di Giovanni Del Giaccio
2 Minuti di Lettura
Venerdì 7 Febbraio 2020, 11:57

Da via Petrarca - dove ha sede la sua scuola - allo studio 4 di Rai Play a Sanremo il passo non è stato breve. Ma Giovanna Rinaldi (nella foto) è una ragazza che la determinazione ce l'ha dentro e così quando è uscito il bando della Rai ha partecipato. «Ho detto che la mia passione era la coreografia, spiegato qual era il mio progetto e mi hanno presa». Non la vediamo sul placo dell'Ariston, perché lei ha il ruolo speciale di far cantare una quindicina di ragazzi e ragazze - alcuni sordi, altri figli di non udenti - in Lis, la lingua dei segni. Per la prima volta, quest'anno, il Festival di Sanremo è comprensibile anche ai sordi. Una novità assoluta nella quale c'è un pezzo di Latina. Giovanna, infatti, è titolare della Quattrotto dance company, un laboratorio teatrale e di danza specializzato appunto nella Lis. La direzione artistica al Festival è di Laura Santarelli.
«Io - dice la coreografa - motivo i ragazzi, faccio capire l'importanza di quello che stiamo facendo, li supporto in questa esperienza che è semplicemente stupenda». La passione per la lingua dei segni nasce da giovanissima, quando dopo essersi diplomata a Le Muse a Nettuno, sua città natale, Giovanna vince il concorso Città di Perugia con una performance basata solo sulla gestualità. Da lì la scuola - cinque anni - per apprendere la Lis, l'insegnamento, i primi spettacoli per sordi, accessibili a un mondo che fino a quel momento era escluso. Prossimo appuntamento il 18 luglio a Nettuno con La voce del silenzio ma da qualche giorno c'è solo il Festival. «Cerchiamo di far passare un messaggio, far uscire attraverso i segni le emozioni che dà una canzone, soprattutto per i bambini e ringrazio chi mi ha dato questa opportunità». A giudicare dai risultati degli ascolti il riscontro è positivo. Il canale Sanremo Live Lis su Rai Play trasmetterà ovviamente anche oggi e domani il clou del festival. Oltre Tiziano Ferro, Giordana Angi, Gianluca Velletri e Dado Neri - protagonisti pontini all'Ariston - un posto d'onore a Sanremo 2020 spetta anche a Giovanna Rinaldi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA