Sabaudia: cambio alla guida del 17° reggimento "Sforzesca", assume il comando Colavero

Mercoledì 12 Settembre 2018 di Ebe Pierini
Si è svolta presso la caserma “Santa Barbara” di Sabaudia la cerimonia di avvicendamento al comando del 17° reggimento artiglieria controaerei “Sforzesca”. Il colonnello Rosario Colavero ha assunto il comando del reggimento dopo esser stato alla guida del contingente italiano in Turchia.  Il generale Antonello Messenio Zanitti, comandante dell’Artiglieria Controaerei, nell’augurare al colonnello Colavero le migliori fortune per il nuovo prestigioso incarico, ha sottolineato come il 17° reggimento rappresenti un’eccellenza per la Forza Armata, capace di operare in molteplici ambienti operativi con la proprie componenti anfibie e montane.  L’impegno in Turchia nell’ambito dell’operazione “Sagitta” rappresenta solo uno dei contesti in cui il 17° è impiegato: infatti molti sono gli uomini e le donne dello “Sforzesca” che prestano oggi servizio nell’operazione “Strade Sicure” nell’area metropolitana di Napoli e altrettanti lavorano in guarnigione ed all’estero per assicurare i più alti standard addestrativi ed operativi al reparto. Il tenente colonnello Marco Zeni, ha consegnato la bandiera di guerra del 17° reggimento al colonnello Colavero per continuarne a guidare il gruppo a cortissima portata. © RIPRODUZIONE RISERVATA