Sabaudia: dal 26 al 29 luglio torna l'appuntamento con "I Suoni del Lago...oltre il giardino"

Sabaudia: dal 26 al 29 luglio torna l'appuntamento con "I Suoni del Lago...oltre il giardino"
di Ebe Pierini
2 Minuti di Lettura
Domenica 25 Luglio 2021, 21:01 - Ultimo aggiornamento: 21:07

A Sabaudia si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con la rassegna musicale “I Suoni del Lago…oltre il giardino” giunta alla sua VI edizione per la direzione artistica del maestro Piero Cardarelli. Presidente onorario il maestro Giovanni Tommaso. Da domani al 29 luglio, ogni sera, alle 21.30, il belvedere di Sabaudia si trasformerà in un auditorium a cielo aperto, una quinta naturale incastonata tra la natura del Parco Nazionale del Circeo e l’architettura razionalista. “I Suoni del Lago…oltre il giardino” è un evento che sta divenendo cifra distintiva per Sabaudia e tutta la provincia di Latina sia per la qualità che per la quantità dell’offerta musicale. L’intento della rassegna è quello di rinsaldare i vincoli con la natura che caratterizza questi luoghi di cui il Parco Nazionale del Circeo è custode e testimone portando avanti un concetto di sostenibilità e turismo culturale. Tra le finalità anche quella di essere una occasione in grado di contribuire al rilancio dell’ economia locale, un appuntamento stabile e continuativo nel tempo. I numeri, registrati negli scorsi anni, relativi l’affluenza all’evento, nato e promosso nel segno della gratuità, confermano il successo di questa iniziativa. Oltre seimila presenze per ogni edizione che hanno direttamente coinvolto le strutture ricettive e commerciali della città. L’atteso appuntamento musicale, che si svolgerà al belvedere, sulle sponde del lago di Paola, prenderà il via il 26 luglio con la presentazione del libro /concerto: “Abbiamo tutti un blues da piangere”. Introdurrà la serata Dino Pesole, editorialista del Sole 24 ore e musicista. Si esibirà poi il “Side Walk Quartet” composto da Giovanni Tommaso, Daniele Scannapieco, Claudio Filippini; Alessandro Paternesi.  Il 27 luglio si proseguirà con “Destinazione America” e le musiche di Bernestein, Gershwin e Lecuona. Si esibirà il Gruppo Abbrassh con Cristina Pegoraro e Lorenzo Porzio. Il 28 luglio spazio a “La musica nel cinema” con l’esibizione de “I suoni del lago ensamble” composto da Antonio Verdone, Pieluigi Pietroniro, Maurizio Cassandra, Francesco Negroni, Elisabetta Cagni e Piero Cardarelli. Infine il 29 luglio si chiuderà la rassegna con “Santuario” e l’esibizione di Javier Girotto e Vince Abbracciante. I concerti sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti e le serate si svolgeranno nel rispetto delle prescrizioni anti covid 19. Per informazioni: 339/4297387; isuonidellagooltreilgiardino@gmail.com.

© RIPRODUZIONE RISERVATA