Latina, lavori in corso in cucina ma il ristorante resta aperto: multato e chiuso dai Nas

Giovedì 31 Ottobre 2019 di Stefania Belmonte
Controlli e sanzioni in provincia di Latina da parte dei carabinieri del Nas. Il provvedimento più pesante è stato nei confronti di un ristorante di Lenola, dove erano in corso lavori di ristrutturazione in cucina e in un deposito ma si era comunque al lavoro in attesa dell'apertura. Il ristorante è stato chiuso e multato per mille euro circa.

Verifiche anche sulla filiera alimentare. A Cori ispezionato uno stabilimento di produzione conserve alimentari vegetali. Trovate olive in salamoia con una etichettatura errata per peso e tracciabilità, e così sono state sequestrate 670 confezioni e la sanzione comminata è stata di 3.500 euro.
Problema simile anche a Fondi, in una rivendita all'ingrosso di frutta secca, dove però a mancare era l'indicazione di alcuni lotti. Sequestrate 110 confezioni di olive in salamoia e 180 confezioni di passata di pomodoro per un valore complessivo di oltre 3.000 euro. Più sanzioni per 5.500 euro. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma