Rischia di perdere il naso a causa di una terribile caduta: 90enne salvata dai medici del "Goretti"

di Barbara Savodini
MONTE SAN BIAGIO - È ancora grave ma fuori pericolo la donna di 90 anni che ieri, poco prima delle 12, è caduta da una scala mentre raccoglieva rosmarino a Monte San Biagio.

Un impatto a terra violentissimo tant'è che si è reso necessario l'intervento di un'eliambulanza atterrata poco dopo nei pressi del campo sportivo del paese.

Ad aggravare l'incidente il fatto che l'anziana sia finita con il volto contro una pietra appuntita la quale, stando a quanto ricostruito, le avrebbe praticamente staccato il naso.

Al termine di un delicato ma riuscitissimo intervento chirurgico presso l'ospedale Santa Maria Goretti di Latina è stata letteralmente riattacata al volto la parte tranciata ma, per monitorare la paziente, data anche l'età, i sanitari stanno valutando un trasferimento presso un più attrezzato ospedale della Capitale.
Sabato 8 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10:50

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP