Ricoverato per l'influenza, muore dopo tre giorni in ospedale il maestro di gospel Gibson

Il Maestro di musica e canti gospel, mister Gibson, durante il concerto di Fossanova.
di Sandro Paglia
E' morto oggi presso il "Santa Maria Goretti" di Latina all'età di 58 anni il maestro di musica e di gospel  Ahamefula Gibson, da tempo residente a Roccagorga. Lascia nello strazio la moglie Susan e un bambino di 11 anni. Era stato ricoverato nei giorni scorsi per una forma influenzale e adesso i familiari e gli amici vogliono vederci chiaro sul decesso. 

 Il maestro Gibson  proveniente da Lagos - in Nigeria - dove aveva  insegnato presso la locale Università Storia e Canto, era stato anche negli Stati Uniti e all'inizio degli anni Duemila era arrivato in Italia  dedicandosi, come docente, all'insegnamento presso la scuola nigeriana di Maenza e Roccagorga.

 Il maestro Gibson è stato anche per due anni membro attivo della Comunità evangelica "Piccola Gerusalemme" coadiuvando il Pastore Claudio Zappalà. Applauditissimo, è stato   il concerto tenuto presso il borgo antico  di Fossanova,  tempo fa.

Ai funerali, ancora da fissare, interverrà il maggior esponente della Chiesa Evangelica di Reggio Calabria. Si aspettano eventuali decisioni relative ad accertamenti sulle cause del decesso. 
Mercoled├Č 7 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:39

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 150
QUICKMAP