Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il team della Rama Energy di Cisterna premiato da Zingaretti per il suo progetto "smart"

raffaella mazzoli di Cisterna premiata da nicola zingaretti
di Claudia Paoletti
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 9 Marzo 2016, 18:52
LATINA - Raffaella Mazzoli e il team dell’azienda «Rama Energy» di Cisterna è stata premiata dal presidente della Regione, Nicola Zingaretti, per aver presentato uno dei progetti più innovativi tra tutte le aziende delle 5 provincie del Lazio. La cerimonia si è svolta nel chiostro del Bramante a Roma in occasione della “Giornata internazionale della donna”. «Abbiamo messo a punto - spiega Mazzoli - un sistema di monitoraggio che renderà le abitazioni "smart" per garantirne uno standard qualitativo interno, a partire dalla salubrità dell'aria fino al controllo del giusto apporto di calore attivo e passivo». Il progetto pilota verrà installato inizialmente nell’abitazione realizzata a Cisterna in bioedilizia, con paglia e legno, già selezionata per Expo Milano 2015. «Il nostro sistema - conclude Mazzoli - sarà in grado di monitorare il tetto verde che realizzeremo in collaborazione con il dipartimento di Biologia Ambientale dell’università la Sapienza di Roma, guidato dal professor Fausto Manes e Giovanna Abbate, per indirizzarci verso gli obiettivi di Horizon 2020 quali la salvaguardia della biodiversità e una progettualità nature-based. Il progetto permetterà di creare una piattaforma in grado di monitorare in tempo reale tutti i parametri ambientali all'interno delle nostre abitazioni quindi soluzioni efficaci per rendere le nostre abitazioni salubri, efficienti e smart». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA