Gerardo Stefanelli, il sindaco di Minturno, è il nuovo presidente della provincia di Latina

Gerardo Stefanelli, il sindaco di Minturno, è il nuovo presidente della provincia di Latina
2 Minuti di Lettura
Sabato 18 Dicembre 2021, 21:33 - Ultimo aggiornamento: 21:47

Gerardo Stefanelli è il nuovo presidente della Provincia di Latina. Lo spoglio nella sede di via Costa è finito da pochi minuti, il sindaco di Minturno ha battuto quello di Itri, Giovanni Agresti.

Sindaci e consiglieri comunali delle 33 amministrazioni della provincia pontina hanno votato per il nuovo presidente dell'ente e per il nuovo Consiglio provinciale, dopo la decadenza del predecessore, Carlo Medici, che non è stato rieletto sindaco di Pontinia alle amministrative dello scorso ottobre. Quella di oggi è stata una sfida tra due blocchi opposti che non rispecchiano formalmente i classici allineamenti centrodestra-centrosinistra, ma i cui esiti avranno inevitabilmente non poca influenza sugli equilibri politici nei Comuni, in particolare in quello del capoluogo, dove si è tuttora alla ricerca di una maggioranza in aula non facile da trovare.

«Credo di aver costruito negli anni - dice il neo presidente - dei rapporti che vanno al di là dell'appartenenza partitica. Mi complimento con il sindaco Agresti, che ha venduto cara la pelle arrivando se non sbaglio quasi al 40%». Il primo problema che affronterà è ovviamente quello dei rifiuti. «Siamo commissariati - dice - prenderò contatti con il commissario arrivare per a una soluzione  condivisa nell'interresse del territorio».

Contrariato lo sconfitto Giovanni Agresti che non ha usato giri di parole: «È mancata la Lega. Hanno pesato gli accordi su Latina»

© RIPRODUZIONE RISERVATA