Priverno. Ancora un incendio doloso a "Boschetto-Macallè", in tanti accorsi per spegnerlo.

Sabato 20 Luglio 2019 di Sandro Paglia
I volontari della frazione accorsi per lo spegnimento delle fiamme e dei roghi sparsi.
Piromani scatenati nell'area collinare di Priverno. Nella tarda mattinata di oggi fiamme e fumo si sono levati alti lungo la costa delle  colline poste a ridosso delle frazioni di "Boschetto-Macallè".

Sul posto sono accorse subito le cosiddette "sentinelle" delle due frazioni in una sorta di catena umana in collaborazione con il raggruppamento regionale della Protezione civile di Priverno, per spegnere i roghi che già avevano fatta terra bruciata di una larga fetta  della macchia mediterranea, oltre che minacciare seriamente di mettere a repentaglio amche il  vastissimo bosco.

Sono intervenuti anche vigili del fuoco, cacciatori locali e vigili urbani.  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma