COVID

Priverno, ancora una docente positiva, si chiude una terza classe

Venerdì 25 Settembre 2020 di Sandro Paglia
La Casa della Salute di Priverno, nella sede esterna in funzione il Drive in per i tamponi.
Mentre a Priverno i genitori degli alunni della 1^A e le docenti tirano un sospiro di sollievo per l'esito negativo del tampone, un altro problema si abbatte sulla scuola.  C'è una terza insegnante risultata positiva al Covid nel plesso della primaria del quartiere "San Lorenzo", dunque la dirigente si vedrà costretta lunedì a chiudere anche la classe 1^B. Anche in questo caso l'insegnante arriva dalla Campania e avrebbe avuto contatti con le altre due docenti (positive al Covid 19) durante il viaggio verso Priverno. Necessaria quindi la chiusura anche della 1^B per la sanificazione e il conseguente trasferimento degli alunni, docenti e personale, verso il drive in della "Casa della Salute" di via Madonna delle Grazie.

Priverno, docente positiva: tamponi per bimbi e personale di una classe della primaria

A darne notizia è stato il sindaco Anna Maria Bilancia che è  venuta a conoscenza della situazione dalla dirigente scolastica della "San Tommaso d'Aquino" che si è premurata di avvertirla. Serpeggia preoccupazione tra i genitori dei bambini che chiedono un controllo più severo da parte delle Asl nei confronti degli insegnanti. 


  Ultimo aggiornamento: 23:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA