Presentazione di "Freccia Rossa", il romanzo di Salvatore D'Incertopadre

Martedì 24 Settembre 2019
Salvatore D'Incertopadre

Sarà presentato giovedì 26 settembre alle 18, presso il circolo cittadino "Sante Palumbo" di Latina il nuovo romanzo di Salvatore D'Incertopadre, ex segretario della Cgil di Latina, "Freccia Rossa". La storia parla di Roberto ed Elena che si incontrano su un treno ad alta velocità e trascorrono insieme le ore del viaggio «per raccontare liberamente, l'uno all'altra, e forse per la prima volta anche a se stessi, i propri fallimenti, le delusioni, le aspettative mai realizzate e gli obiettivi mai raggiunti». Un raccontare che «diventa pretesto per innamorarsi».

Alla presentazione saranno presenti la critica letteraria Cora Craus e l'editore, Dario Petti.

Salvatore D'Incertopadre, 67 anni, andato in pensione dopo le esperienze in fabbrica e poi nel sindacato, dopo il primo libro del 2015 "Il sindacalista" ha scoperto una nota creativa dando alle stampe "Due padri, due figli" (2016), "Via delle zite 18. Non sono diventato scugnizzo" (2017) e "La camera del lavoro del Lazio meridionale dal dopoguerra al terzo millennio" e "Maciste" (2018). Tutti i libri sono editi da Atlantide Editore. 

Ultimo aggiornamento: 11:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA