MILANO

La latinense Emily Stellato parte bene nel 2021: secondo posto all'Open Fit di Milano

Mercoledì 20 Gennaio 2021 di Andrea Gionti
La latinense Emily Stellato seconda all'Open nazionale di Milano

Esordio nel 2021 per la latinense Emily Stellato, fuoriclasse del Padel, la specialità del momento. Insieme alla padrona di casa Carolina Petrelli ha debuttato col nuovo anno al torneo nazionale Open Fit di San Felice (Milano) sui campi del David Lloyd Malaspina. A fermarle per 6-2, 6-4 soltanto la coppia numero uno d’Italia formata da Chiara Pappacena e Giulia Sussarello, fresche reduci dal successo nella Winter Cup by Cupra di Grosseto (ben 84 coppie al via). Le azzurre hanno battuto in finale Camilla Scala e Giulia Pasini, giocatrici del Village Paddle Imola per 6-3, 6-2 e in semifinale avevano eliminato 6-1, 6-0 l’altra latinense Erika Zanchetta, che giocava con Valentina Sulpizio.

«Siamo partite subito con un ottimo risultato – commenta la Stellato, 38enne seguita dal ct della nazionale italiana, l’argentino Gustavo Spector, detto Mister Padel – L’ambizione è di tentare di dare fastdio alla coppia che in questo momento è la più forte a livello nazionale. Nel 2020 ho giocato con la capitolina Valentina Tommasi e il bilancio è stato molto soddisfacente, con il titolo di vice campionesse d’Italia nel Master Slam».

Piazzamento che valse alla Stellato anche il conferimento da parte del Coni della Medaglia di Bronzo al Valore Atletico. L’obiettivo? «Disputare molti più tornei internazionali del World Padel Tour, con l’ambizione di scalare il ranking». Intanto, visto il divieto di spostamento tra regioni, la Federazione Italiana Tennis ha deciso di rinviare l’inizio del campionato a squadre di serie A. Le giornate di gara: 23/30 maggio, 6/13/20 giugno, 11 luglio 2021. L’atleta pontina è la punta di diamante del Circolo Canottieri Aniene che la scorsa stagione ha vinto il sesto scudetto di fila. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA