"Ogni minuto conta", simposio on line su infarto e ictus di Asl Latina e Ares 118

Venerdì 23 Ottobre 2020 di Giovanni Del Giaccio
Francesco Versaci (a sinistra) uno dei responsabili scientifici del convegno

Appuntamento on line il 6 novembre dalle 8.30 per il simposio scientifico: "Infarto e stroke, ogni minuto conta", dedicato alle patologie cardiovascolari e organizzato da Asl LatinaAres 118 e Fondazione Italiana Cuore e Circolazione - Onlus Un confronto tra i massimi esperti del settore che ha come responsabili scientifici  Francesco Versaci,   direttore di cardiologia e Utic Emodinamica dell' Ospedale "Goretti" di  Latina e Francesca Romana Pezzella della Neurologia del San Camillo Forlanini di  Roma.

Vedi anche > Pacemaker hi-tech, al Goretti primo impianto nel Lazio

«Alla luce della recente emergenza Covid-19, una special edition che punta il fuoco sulla ecologia delle patologie cardio-cerebro-vascolari, aprendo un confronto/discussione  - si legge nel razionale - su linee guida e trattamento dei pazienti cronici. Uno spazio verrà riservato ai temi delle reti per lo stroke e per l’infarto, strutture di intervento tempestivo, in grado di garantire diagnosi differenziali e scelte terapeutiche in urgenza, di primaria importanza per la centralizzazione del paziente in unità altamente specializzate (Utic e Stroke Unit). La sessione pomeridiana sarà dedicata alla presentazione e discussione di casi clinici di pazienti reali, con focus su complessità e comorbidità». 

Presidenti del simposio i direttori generali della Asl di Latina, Giorgio Casati, dell'Ares 118 Maria Paola Corradi e del San Camillo Forlanini Fabrizio D'Alba. Un programma molto intenso che rientra, fra l'altro, nella campagna "Al più presto" dell'azienda sanitaria pontina. 

Vedi anche > "Ogni minuto conta", in un convegno l'esperienza di Latina negli interventi per infarto e ictus

Ultimo aggiornamento: 12:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA