Goletta dei Laghi: Sabaudia e Fogliano fortemente inquinati

Mercoledì 24 Luglio 2019 di Serena Nogarotto
La conferenza stampa
Brutte notizie per i laghi pontini: le acque del lago di Sabaudia e del lago di Fogliano non godono di buona salute. La situazione è critica. E' quanto è emerso nell'incontro organizzato questa mattina a Sabaudia per presentare i risultati delle analisi di Goletta dei Laghi, la campagna di Legambiente realizzata in collaborazione con il CONOU (Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati) e Novamont.

Per quanto riguarda i dati di campionamento microbiologico, tre punti su tre sono risultati, secondo i parametri di Goletta dei Laghi, ampiamente fuori dai limiti per quanto riguarda il lago di Sabaudia, precisamente nei punti di fronte al canale alla fine di strada Selva Piana, sul canale su via Orsolini Cencelli e sul canale su Via dei Bersaglieri. La situazione non migliora spostandoci sul lago di Fogliano: l’unico punto campionato, presso il canale su Strada Litoranea 6260, è risultato sempre fortemente inquinato.

Alla conferenza stampa sono intervenuti tra gli altri Anna Scalfati, proprietà del Lago di Paola; Simone Nuglio, responsabile di Goletta dei Laghi; Roberto Scacchi, presidente di Legambiente Lazio; Stefano Raimondi, presidente del circolo Legambiente “Larus” di Sabaudia; Maurizio Gubbiotti, coordinatore regionale Federparchi e Francesca Avagliano, consigliere con delega alla sostenibilità e alla cultura del Comune di Sabaudia.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA