Escape from Santo Stefano, sulla spiaggia di Ventotene trionfa la toscana Maria Vittoria Suisola. Ecco la classifica completa

Escape from Santo Stefano, sulla spiaggia di Ventotene trionfa la toscana Maria Vittoria Suisola. Ecco la classifica completa
di Giuseppe Baratta
3 Minuti di Lettura
Lunedì 6 Settembre 2021, 14:03

  È stata un successo la prima edizione di “Escape from Santo Stefano”, la gara in acque libere organizzata dall’isolotto di Santo Stefano fino all’isola di Ventotene. In questo tratto di mare splendido gli organizzatori hanno voluto idealmente ripercorrere il tragitto a nuoto che tentavano (spesso senza fortuna) i fuggiaschi dal carcere borbonico. Tra i 90 nuotatori che domenica hanno gareggiato l’ha spuntata la toscana Maria Vittoria Suisola (Esseci Nuoto), di Firenze, che ha completato il tratto di mare di circa 2.600 metri in 30’ 13’’ 95, battendo l’agguerrita concorrenza di tutti gli altri: al secondo posto il campano Maurizio Mastrorilli (San Mauro), di Napoli, che ha fermato il cronometro staccato di due minuti e 40 secondi mentre al terzo posto s’è piazzato Daniela Calvino (32’ 54’’ 59).

«La vittoria di Maria Vittoria, a soli 14 anni, dimostra che questa competizione è riuscita a colpire nel segno, visto che è concepita con l’obiettivo di promuovere questo sport tra giovani e meno giovani in questa cornice unica - chiarisce Marco Millefiorini, organizzatore dell’evento insieme alla moglie Valentina Trabucco - Tra gli uomini la vittoria è andata a una gloria del nuoto master campano e italiano, Maurizio Mastrorilli, che fino a metà della gara è riuscito a reggere il ritmo indiavolato di Maria Vittoria. C’è stata grande soddisfazione da parte di tutti gli atleti, consapevoli di avere vissuto un’esperienza unica e che rimarrà indissolubilmente impressa nei loro ricordi». I primi due pontini all’arrivo, anche loro giovanissimi, sono due nuotatori di Latina: Vittorio Pitton e Igino Tancredi Terzariol, rispettivamente sesto e settimo, entrambi tesserati con la società Nuoto 2000.

«La premiazione si è svolta alla presenza del sindaco di Ventotene, Gerardo Santomauro, e di Silvia Costa, commissario straordinario per gli interventi di recupero dell'ex carcere borbonico dell'isola di Santo Stefano, che hanno dato risalto all’importanza della manifestazione nell’ottica della valorizzazione del patrimonio umano e naturale dell’isola di Santo Stefano - aggiungono gli organizzatori - Un ringraziamento particolare, oltre al comune di Ventotene, all’area marina protetta e alla capitaneria di porto e all’Asc con Gianluca Marchionne che ha abbracciato sin dall’inizio questa manifestazione con entusiasmo e fattiva collaborazione. Già da ora l’appuntamento va all’edizione del prossimo anno».

La classifica classifica generale_06135739.pdf

Gianluca Marchionne (Asc), Valentina Trabucco e Marco Millefiorini

© RIPRODUZIONE RISERVATA