Spigno Saturnia, tenta di ripristinare la corrente: muore folgorato a 46 anni

Giovedì 8 Novembre 2018 di Giuseppe Mallozzi
Stava tentando di ripristinare la corrente elettrica nella propria abitazione ma è rimasto folgorato. E' quanto accaduto nel pomeriggio a Capodacqua, nel Comune di Spigno Saturnia, dove un uomo di 46 anni è deceduto.

Da una prima ricostruzione, sembra che mancasse la corrente già da questa mattina e l'uomo, molto conosciuto in zona, avrebbe tentato di riallacciare dei cavi tranciati forse a causa del maltempo. 

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Minturno.  Ultimo aggiornamento: 20:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nazionale: tra importanti verifiche e ricerca di novità

di Massimo Caputi