Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Muore nel carcere di Agrigento Samuele Di Silvio, condannato per Alba Pontina

Muore nel carcere di Agrigento Samuele Di Silvio, condannato per Alba Pontina
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 16 Febbraio 2022, 13:06

E' morto nel carcere di Agrigento Samuele Di Silvio, all'età di 32 anni. L'esponente del clan, figlio di Armando Lallà Di Silvio, era stato condannato dopo l'arresto nell'operazione Alba Pontina che aveva sgominato il sistema criminale della famiglia aggravato dal metodo mafioso. Il decesso, da quanto si apprende, è dovuto a cause naturali. Ora si attende che la procura di Agrigento conceda il nulla osta per la sepoltura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA