Malore alla guida, muore un uomo: è la prima vittima sulle strade del 2020

Sabato 4 Gennaio 2020
Ha accostato l'auto ma non ha fatto in tempo a frenare, perché probabilmente colto da malore. Un uomo di 41 anni è morto questa mattina su via del Murillo, a Sezze. Si tratta della prima vittima dell'anno sulla strada, anche se sembrano esserci pochi dubbi sul fatto che il decesso è stato causato da un malore del conducente.

L'auto - una Bmw - è finita nel canale, ma quando sono arrivati i soccorritori dell'Ares 118 per l'uomo non c'era già più nulla da fare. 

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma