REDDITO DI CITTADINANZA

Lavoratori in "nero" e uno con reddito di cittadinanza, sospesa attività di un'azienda agricola

Venerdì 8 Novembre 2019
Percepiva  il reddito di cittadinanza ma lavorava in un'azienda agricola all'interno della quale altri due dipendenti erano in "nero". I carabinieri del nucleo tutela della salute e quelli dell'ispettorato del lavoro (Nas e Nil), nel corso dei controlli intensificati di recente sul "caporalato" e svolti in collaborazione  con i funzionari dell’Ispettorato territoriale del Lavoro di Latina, sono entrati in azione a Sermoneta.

L’azienda agricola è stata   sanzionata con un provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale e con una multa di circa 8.000 euro. Sono in corso inoltre ulteriori  accertamenti . © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma