CORONAVIRUS

Latina, non erano vandali: il monumento a Pertini abbattuto per errore da un camioncino Abc

Lunedì 16 Marzo 2020 di Stefania Belmonte
E' tutta da riscrivere la notizia sul monumento di via don Morosini a Latina dedicato a Sandro Pertini. Non è stato abbattutto per sfregio, ma si è trattato di un incidente causato da una manovra errata di un camioncino dell'azienda comunale Abc, mentre gli addetti erano impegnati nella pulizia della zona. Dunque non c'entrano i vandali, per fortuna. Non c'è stato nessuno che se ne andava in giro nottetempo a distruggere beni della collettività, tra l'altro di alto valore simbolico come il monumento al nostro storico presidente della Repubblica. Ma l'incidente, spiegano gli addetti di Abc, ripropone in quel giardino cittadino il problema dei senzatetto che vanno a dormire sulle panchine: è stato per tenersi a distanza di sicurezza da alcune persone che dormivano che il camioncino in retromarcia ha urtato il monumento facendolo cadere a terra. Ultimo aggiornamento: 12:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani