Angeli in moto consegnano parrucche alle pazienti oncologiche grazie al progetto "Alessandra"

La recente consegna a Milano
2 Minuti di Lettura

Martedì 11 maggio saranno anche a Priverno gli "Angeli in moto" (Aim) di Rieti che grazie a un accordo sottoscritto in occasione della Giornata mondiale contro il cancro ( il 4 febbraio) con l'Associazione lotta contro le leucemie dell'infanzia (Alcli) consegna le parrucche del "Progetto Alessandra" alle donne che ne hanno bisogno.

Si tratta del servizio gratuito di distribuzione parrucche dedicato a tutte le donne che, durante la malattia oncologica, affrontano il delicato momento della caduta dei capelli. Grazie alla sinergia tra le associazioni, la sezione di Rieti - attivata da Fiorenzo Francioli - sta percorrendo l'Italia e dopo Milano sarà appunto in provincia di Latina.

Una "rete" - quella dell'Aim - presente in oltre 60 province italiane, una diffusione nazionale fortemente voluta dalla presidente Maria Sara Feliciangeli e al "Progetto Alessandra", nato da un'idea di  Marco Rosati, marito della giovane donna scomparsa per un tumore al seno. 

Domenica 9 Maggio 2021, 10:05 - Ultimo aggiornamento: 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA