Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Latina, la panchina di Tiziano Ferro non c'è più: ecco dove è finita

Latina, la panchina di Tiziano Ferro non c'è più: ecco dove è finita
2 Minuti di Lettura
Venerdì 11 Febbraio 2022, 13:27 - Ultimo aggiornamento: 13:34

La panchina di Tiziano Ferro non c'è più. Chi è passato oggi per parco Falcone Borsellino a Latina, se è un fan di Tiziano Ferro, ha avuto un sussulto: la panchina dove il famoso cantautore ha scritto i suoi primi brani, quella immortalata nel docufilm che racconta la sua storia, beh, non è più al suo posto. Su quella panchina, per anni, i fan hanno lasciato messaggi, frasi delle canzoni di Tzn, ricordi, citazioni e ormai era diventata un simbolo per Latina e non solo. 

Dov'è finita? Per capirlo bisogna tornare indietro di 24 ore. Mercoledì mattina la panchina faceva bella mostra di sé al centro di uno dei viali del parco: qualcuno infatti l'aveva rimossa dal suo basamento di cemento e l'aveva posizionata di fronte ad un'altra panchina, creando una sorta di "salotto fai da te" nei giardini pubblici del capoluogo pontino.

«La panchina è al sicuro - spiegano dal Comune - Dopo la sengnalazione, gli addetti dell'Ufficio Decoro si sono portati sul posto e l'hanno portata via. Ora è al sicuro in attesa di essere ricollocata al suo posto». Tutto è bene quel che finisce bene, ma quello che è accaduto ripropone il problema dei vandali che da tempo affligge i parchi cittadini.

A quella panchina Tiziano Ferro è molto affezionato. Ecco il selfie postato sui suoi profili social.

© RIPRODUZIONE RISERVATA