Latina, centauro non si ferma all'alt e si schianta contro la volante: arrestato

Martedì 15 Ottobre 2019
Inseguimento e arresto nella notte su via del Lido a Latina. Un equipaggio della squadra volante ha notato un uomo alla guida di un T-max ed ha intimato l'alt. Il centauro però ha accelerato e proseguito la sua corsa. Ne è nato un inseguimento sulle strade vicino al lido, durante il quale il fuggitivo ha effettuato manovre azzardate e pericolose per l'incolumità di altri automobilisti. Nel tentativo di sfuggire ai controlli, l'uomo ha poi perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro l'auto di servizio della polizia provocando lesioni a uno dei poliziotti e rimanendo ferito lui stesso a causa della caduta.
Il centauro è stato poi fermato e ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti etilometrici. Dopo essere stato accompagnato dagli operatori del 118 al pronto soccorso dell'ospedale Goretti, è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. Si tratta di un cittadino polacco di 34 anni con precedenti di polizia.


  © RIPRODUZIONE RISERVATA