Latina, falchetto in difficoltà, una signora avverte gli agenti della polizia stradale che lo salvano

Lunedì 13 Luglio 2020
La signora Lorella con il falchetto in braccio
Anche gli agenti della polizia stradale di Latina sono multitasking e questa mattina si sono trovati di fronte ad un servizio per loro inconsueto. Stavano effettuando il loro quotidiano lavoro di controllo sul traffico e la viabilità quando, durante il servizio di pattugliamento a Borgo Podgora, è arrivata loro una segnalazione da parte di una signora, Lorella Tomassini, che ha chiesto loro aiuto per salvare un falchetto in strada Traversa.

Il volatile, in buono stato di salute generale, dopo un primo controllo sommario effettuato da parte degli agenti che sono subito intervenuti, è stato affidato alle cure dei Carabinieri Forestali del Parco della biodiversità di Villa Fogliano.

L'avventura del rapace, grazie alla signora Lorella e agli agenti e carabinieri intervenuti in seguito, ha avuto così un lieto fine. «Ora - dicono gli agenti della polstrada - speriamo che possa riprendere a librarsi in volo, nel pieno delle sue forze». © RIPRODUZIONE RISERVATA