70° Stormo, è di Latina la prima donna alla guida del 207° gruppo volo, il maggiore Emma Palombi

Martedì 15 Settembre 2020
«E’ di Latina la prima donna in assoluto a ricevere il comando del 207° gruppo di volo del 70° Stormo di Latina. Congratulazioni a nome di tutta la città al maggiore Emma Palombi», con questo tweet il sindaco Damiano Coletta saluta l’arrivo del maggiore Emma Palombi che domani mattina presso l’aeroporto militare “Enrico Comani” di Latina Scalo subentrerà al tenente colonnello Giovanni Maria Pasqualucci.
L’evento sarà presieduto dal colonnello Michele Grassi, comandante del 70° Stormo Giulio Cesare Graziani, e vedrà la partecipazione di una ristretta rappresentanza del personale in forza presso le diverse articolazioni dello Stormo e del personale tutto del 207° Gruppo Volo, oltre che dei parenti più stretti dei due ufficiali in avvicendamento, nel rispetto del distanziamento sociale e delle prescrizioni in vigore per far fronte all’attuale situazione emergenziale.

Il Maggiore Emma Palombi - che tra l’altro è la figlia dell’ex primario di Medicina nucleare del Goretti, nonché assessore della Giunta Finestra, Rita Salvatori - è «pilota militare abilitata su diverse tipologie di aeroplani, forte di una diversificata esperienza acquisita in Italia e all’estero, che dal 2018 opera presso la Scuola di Volo Pontina come Istruttore di Volo. Originaria di Latina, il maggiore ha intrapreso la carriera militare subito dopo aver conseguito la maturità classica presso il Liceo “Dante Alighieri” ed è stata tra le prime donne ad entrare in Aeronautica Militare nell’anno 2000 con il corso Aquila V superando con successo le diverse prove concorsuali e l’impegnativa selezione al volo per l’acquisizione del Brevetto di Pilota d’Aeroplano (BPA) svolta presso il 70° Stormo». La scuola di volo da oltre sessant’anni assolve ai compiti istituzionali di selezionare e addestrare i futuri piloti militari dell’Aeronautica Militare e delle altre Forze Armate. Ultimo aggiornamento: 19 Settembre, 15:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA