Latina, Palombo non si presenta all'asta: ai giornalisti ex dipendenti la testata del giornale di Ciarrapico

Lunedì 16 Febbraio 2015 di Vittorio Buongiorno
LATINA - L'asta non c'è stata: l'imprenditore Andrea Palombo non è presentato all'udienza convocata dal guidice Roberto Amatore per la cessione delle quote dell'Editoriale oggi, la società che fu di Giuseppe Ciarrapico fallita un anno fa. E così, forti del diritto di prelazione esercitato una settimana fa i giornalisti ex dipendenti si sono aggiudicati la testata che editava i quotidiani Latina Oggi e Ciociaria oggi, e che è beneficiaria dei contributi per l'editoria, al prezzo della base d'asta, ovvero 200 mila euro.



L'altro soggetto che aveva esercitato il diritto di prelazione ai sensi della legge Salva Italia, l'imprenditore Andrea Palombo in qualità di presidente di una cooperativa, non si è presentato. Palombo, è indagato per bancarotta fraudolenta e le quote della società Qap che oggi edita il Quotidiano di Latina (nato dalle ceneri dei giornli di Ciarrpaico) sono state sequestrate dalla Procura. Ultimo aggiornamento: 17 Febbraio, 10:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La partitella sulla spiaggia: evento top e incubo bagnanti

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma