Criminalità, l'impegno "a tutto campo" della Guardia di Finanza: scoperti 53 evasori totali

Il generale Lorusso durante il suo intervento
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 23 Giugno 2021, 12:17

Un impegno «a tutto campo» quello della Guardia di Finanza in provincia di Latina. Nella mattinata di oggi, 23 giugno, in occasione del 247° anniversario della fondazione del Corpo, il Comando Provinciale   ha ricevuto la visita del comandante regionale Lazio - generale di corpo d’armata Rosario Lorusso, che è stato accolto dal comandante provinciale, colonnello Umberto Maria Palma e dai comandanti dei reparti territoriali dipendenti dislocati sul territorio.

L’alto ufficiale ha incontrato una piccola rappresentanza dei militari in servizio e di quelli in congedo appartenenti all’Associazione nazionale fnanzieri d’Italia (Anfi.) nonché i membri degli organi di rappresentanza. Il generale Lorusso ha espresso la stima per i risultati ottenuti, spronandoli nel contempo ad impegnarsi sempre più nella lotta alle frodi fiscali, agli illeciti sperperi delle risorse pubbliche, alle illegalità finanziarie, nonché, in questo particolare momento di crisi, alle turbative della libera concorrenza e del mercato ed ai tentativi di infiltrazione della criminalità organizzata nel tessuto economico locale.

Il Comandante Regionale ha sottolineato la necessità di «garantire la continuità dell’azione ai fini della sicurezza economico-finanziaria del territorio e del concorso al mantenimento dell’ordine pubblico, coltivando, nel quotidiano, quei valori di attaccamento all’Istituzione onde tutelare costantemente il prestigio e l’onorabilità del Corpo».

Oltre 22.000 i controlli eseguiti nell'ultimo anno, grazie ai quali sono stati scoperti 53 evasori totali,  e 229 lavoratori in “nero” o irregolari. Sono state eseguite, inoltre, 77 indagini di polizia giudiziaria, che hanno portato alla denuncia di 70 soggetti, di cui 2 arrestati, per aver commesso reati fiscali. II valore dei beni sequestrati per reati in materia di imposte dirette e IVA é di 8 milioni di euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA