"Evasi" dai domiciliari, due arresti. Rifiuta alcol test dopo l'incidente: auto sequestrata

"Evasi" dai domiciliari, due arresti. Rifiuta alcol test dopo l'incidente: auto sequestrata
2 Minuti di Lettura
Domenica 3 Gennaio 2021, 06:30

Due arresti per evasione dai domiciliari, uno in esecuzione di un’ordinanza di custodia e una denuncia per guida in stato di ebbrezza. È l’attività dei carabinieri del comando provinciale. A Latina  fermato un algerino di 27 anni che si era allontanato dalla sua abitazione dove era, appunto, ai domiciliari. Per lui si sono aperte le porte del carcere. Stessa sorte per un uomo di 29 anni di Sermoneta, il quale non era al suo domicilio e dopo essere stato rintracciato è stato associato nella casa circondariale di via Aspromonte. Deve scontare ai domiciliari, invece, 9 mesi un uomo di 71 anni di Monte San Biagio. I militari gli hanno notificato il provvedimento emesso dalla Procura presso il Tribunale di Roma. 


Denuncia per guida in stato di ebbrezza, infine, a Latina. Un uomo di 34 anni ha perso il controllo della sua auto finendo fuori strada. Dopo i soccorsi si è rifiutato di sottoporsi al test dell’alcol e di conseguenza sono scattati il sequestro dell’autovettura ed il ritiro della patente di guida. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA