Latina, cantiere di via Quarto, Comune ordina sistemazione e pulizia

Martedì 8 Ottobre 2019 di Andrea Apruzzese
Il cantiere in via Quarto
Ordinanza di sistemazione per il cantiere di via Quarto a Latina della Costruzioni generali, per lo stato di pericolo derivante da un tratto della recinzione. Il Comune l’ha emessa per la rete metallica di delimitazione, che appare inclinata sul marciapiede (peraltro stretto). L’ordinanza nasce da un sopralluogo svolto alcuni giorni fa dalla Polizia locale con funzionari del settore Politiche di gestione e assetto del territorio, in cui si è accertato che «una parte delle strutture in metallo installate a delimitazione del cantiere risultavano leggermente inclinate in corrispondenza del limitrofo marciapiede»; inoltre, «il lotto di terreno si presenta incolto, in stato di abbandono con rovi e sterpaglie». Il Comune ordina quindi alla società l’immediata interdizione del passaggio pedonale dell’intera zona di possibile caduta della recinzione che versa in precarie condizioni di stabilità, e di richiedere entro sette giorni all’autorità giudiziaria il permesso per accedere, sistemare la recinzione e pulire l’area. Il cantiere, fin dal suo avvio cinque anni fa al centro delle polemiche dei residenti e alla nascita del movimento Il gigante buono, è infatti posto sotto sequestro. Il permesso a costruire, rilasciato dal Comune, fu poi sospeso quando l’amministrazione si rese conto che una delle particelle date in perequazione era già di proprietà in quanto espropriata molti anni prima. Seguì poi una lunga battaglia legale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La doppia vita dei prof? Basta andare sui social

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma