Paura in campo, Boakye resta a terra senza sensi dopo un colpo alla testa

Sabato 29 Ottobre 2016

Paura allo stadio di Cittadella dopo il grave infortunio ai danni di Richmond Boakye. Al minuto 17 del primo tempo l'attaccante ghanese del Latina ha subito un brutto colpo alla  testa durante un contrasto con Scaglia. Boakye è rimasto a terra, privo di sensi e in preda alle convulsioni. Immediato l'intervento dei sanitari e poi dell'ambulanza che ha trasportato il giocatore del Latina in ospedale.

Richmond Boakye «non è in pericolo di vita, è cosciente e vigile». Lo fa sapere il Latina, in serata, a proposito del calciatore che ha dovuto abbandonare il campo dopo un colpo alla testa ricevuto durante uno scontro aereo con un avversario.

«Nell'immediato dell'infortunio ha perso conoscenza» informa la società. «Al giocatore, trasportato in ambulanza all'ospedale di Cittadella, è stato riscontrato un trauma cranico commotivo: non è in pericolo di vita, è cosciente e vigile. La Tac ha dato responso negativo per eventi acuti. Boakye, attualmente, è ricoverato presso l'ospedale di Cittadella dove resterà sotto osservazione. Con lui c'è il dottor Oreste Sacchetti, medico nerazzurro al seguito della squadra».
 

Ultimo aggiornamento: 30 Ottobre, 12:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA