La Virtus Fondi festeggia 25 anni di attività e 15 di connubio con lo sponsor Oasi di Kufra

Lunedì 16 Settembre 2019 di Stefano Urgera
Il taglio della torta del venticinquesimo anno di attività

Una giornata particolare, quella vissuta  presso l'Hotel Oasi di Kufra Fondi da giocatori, staff tecnico e dirigenziale della Virtus Fondi, che ha festeggiato i 25 anni di attività e contemporaneamente i 15 anni di sponsorizzazione della struttura alberghiera di Sabaudia: «Venticinque anni fa molti di questi giocatori non erano ancora nati - sottolinea Pino Romano, presidente e capitano della squadra, perché lui a 46 anni ancora gioca nella serie C Gold del Basket maschile - chi c'era erano i dirigenti, allora come oggi tutti entusiasti di far parte di questa famiglia. Nei primi dieci anni abbiamo consolidato il settore giovanile, grazia soprattutto a mio fratello Luca, che ora vive in Svezia. Dal 2004 abbiamo trovato la disponibilità dell'Oasi di Kufra  a farci da sponsor. Iniziò tutto con un torneo estivo, poi con la prima squadra che allora si iscrisse al campionato di base, la Promozione. Abbiamo fatto tanti passi avanti, festeggiato, gioito e a volte anche pianto. Abbiamo raggiunto la serie B e giocato per 4 anni con quasi tutti ragazzi di Fondi, a volte ci siamo sentiti una utilitaria in mezzo a tante fuori serie, ma la nostra utilitaria era assemblata quasi interamente con materiale locale. Rngrazio tutti quelli che hanno fatto parte e fanno ancora parte di questa famiglia». Alla fine taglio della torta e brindisi, per un quarto di secolo vissuto con gioia e spirito sportivo. Il campionato di serie C inizierà tra tre settimane, il 6 ottobre. Fondi debutterà nell'open-day: tutta le gare si giocheranno a Roma, e i fondani sfideranno l'Alfa Omega Ostia. Nella seconda giornata, mercoledì 9 ottobre, debutto casalingo nel derby contro la Virtus Pontinia.  
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma