Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ciclista travolto e ucciso sulla Pontina, caccia a uno Stralis e a un'auto scura: mistero sull'identità della vittima

Ciclista travolto e ucciso sulla Pontina, caccia a uno Stralis e a un'auto scura: mistero sull'identità della vittima
2 Minuti di Lettura
Sabato 1 Settembre 2018, 11:19 - Ultimo aggiornamento: 2 Settembre, 22:00

La polizia stradale cerca i conducenti di due automezzi presumibilmente coinvolti nell'incidente di questa mattina sulla Pontina in cui è stato investito e ucciso un uomo in bicicletta. «Invitiamo i conducenti di un Iveco Stralis di colore bianco e di una utilitaria di colore scuro che transitavano intorno alle 5-5.30 su via Pontina direzione Latina al km 65 - dice Massimiliano Corradini, comandante del distaccamento di Aprilia della polizia stradale - a presentarsi alla polizia stradale di Aprilia per evitare di essere poi sottoposti a misure restrittive per omicidio stradale, essendosi allontanati dal luogo dell'incidente». Le due persone devono presentarsi presso la Stradale di Aprilia o presso qualsiasi ufficio delle forze dell'ordine.

Al momento l'identità della persona deceduta è ancora ignota. "I riscontri sulla banca dati Afis (la banca dati delle impronte digitali) sono negativi. per questo chiediamo a chi riconosce la bicicletta di aiutarci a risalire all'identità del morto - sopiegano dalla Stradale - Si tratta di un uomo di circa 50 anni, corporatura magra, carnagione chiara, alto tra 1,75 e 1,80".

© RIPRODUZIONE RISERVATA